Helpdesk
English Flag

Accesso integrato in Office 2013 e Linkedin - Web Prato

Accesso integrato in Office 2013 e Linkedin

thumb_linkedin

Office 2013, annunciato da Microsoft la scorsa settimana, integra diverse funzionalità per la sincronizzazione, condivisione e collaborazione online. Tra le nuove feature spicca il supporto nativo per due social network molto conosciuti, ovvero Facebook e LinkedIn. Quest’ultimo, in particolare, può essere utilizzato senza la necessità di installare plugin aggiuntivi, come invece accade con le precedenti versioni della suite di produttività.

L’inizio della collaborazione tra LinkedIn e Microsoft risale ad oltre due anni fa, quando sono stati rilasciati due software (LinkedIn Outlook Connector e Outlook Social Connector) che consentivano di connettere l’account del social network professionale ad Outlook 2003, 2007 e 2010. Con Outlook 2013, invece, non sarà necessario eseguire tutti questi passaggi, in quanto il collegamento al profilo LinkedIn avverrà con un solo click.

Dopo aver avviato Outlook 2013 e inserito le credenziali di accesso a LinkedIn, l’utente avrà la possibilità di vedere tutte le informazioni del proprio profilo, come le foto e gli aggiornamenti di stato delle persone che invieranno un messaggio di posta elettronica. I dati saranno visibili anche all’interno dei contatti inseriti nella scheda People. L’integrazione tra LinkedIn e Office 2013 permetterà quindi di migliorare l’efficienza e la produttività.

Nelle prossime settimane, LinkedIn annuncerà ulteriori novità. L’azienda, infatti, è attualmente al lavoro insieme a Microsoft per sviluppare una applicazione per Outlook 2013 che introdurrà nuove funzionalità adatte all’utenza professionale. Il software potrà essere scaricato direttamente dall’Office Store.

Web Prato srl (c) 2002-2017 - Tutti i diritti riservati -- Sede Legale: Via Baracca 78, 59100 Prato (PO)
Sede Operativa Via Zarini 266, 59100 Prato - Codice fiscale/Partita IVA 01891850974 - Capitale Sociale € 10.000,00